Quali sono le 10 Montagne più Alte del Mondo

Cari lettori, oggi vogliamo parlarvi di curiosità geografiche e, precisamente, risponderemo ad una domanda un po’ particolare: quali sono le dieci montagne più alte del mondo? Tutti noi abbiamo sentito nominare, almeno una volta nella vita, il monte Everest, il più alto in assoluto, ma quali sono gli altri monti più alti che rientrano in classifica?

Al giorno d’oggi il Pianeta non ha più segreti: abbiamo esplorato le profondità marine, scalato le vette e i gruppi montuosi più imponenti, e abbiamo camminato ad alta quota, sfidando con coraggio i pericoli della natura.

Questo articolo è dedicato ai monti più alti al mondo, ovvero con la maggiore estensione in metri a partire dal livello del mare: dove si trovano e come si chiamano le alture e montagne più alte? Scopriamolo insieme!

Le 10 montagne più alte del mondo

Non perdiamo altro tempo ed iniziamo subito con la classifica dei monti più alti al mondo, dal livello del mare.

#1 Everest

Quali sono le Montagne più Alte del Mondo

Il monte Everest è il più alto, ed anche il più famoso del mondo. Chi non ha mai letto il suo nome sui libri di geografia? Questa montagna appartiene alla catena dell’Himalaya, è alta ben 8848 metri ed è stata scalata, per la prima volta nella storia, nel 1953 dalla coppia di esploratori Edmund Hillary (Nuova Zelanda) e Tenzing Norgay (Nepal).

Molti altri scalatori – circa 200, per la precisione – hanno ripetuto la straordinaria esperienza e si sono avventurati alla volta della vetta dell’Everest, ma alcuni di essi sono stati vittime di terribili incidenti, a volte anche mortali: è forse per questa ragione che la montagna gode di un certo fascino, che attrae ed inquieta allo stesso tempo.

#2 K2

Con un’altitudine pari a 8611 metri, il K2 è il secondo dei monti più alti al mondo e si trova al confine tra la Cina e il Pakistan: nonostante sia più basso dell’Everest di circa 200 metri, la sua scalata è molto più difficile. I primi ad aver compiuto la fantastica impresa sono stati proprio due esploratori italiani, Achille Compagnoni e Lino Lacedelli, che nel 1954 hanno raggiunto questo incredibile traguardo, dopo un viaggio che ha messo a dura prova la loro resistenza.

#3 Kangchenjunga

Tra India e Nepal sorge il terzo monte più alto al mondo, che porta un nome molto difficile da ricordare e pronunciare. La sua storia è molto singolare: alto ben 8586 metri, il Kangchenjunga è stato considerato, fino alla scoperta del K2 e dell’Everest, il primo classificato, ma grazie ai moderni rilevamenti è stata aggiornata la sua posizione.

È stato scalato nel 1955 da due esploratori britannici, George Band e Joe Brown.

#4 Lhotse

Lhotse è considerato il “fratello minore” del monte Everest, in quanto si trova a pochi passi dal primo in classifica, separato soltanto da una collinetta: alto 8516 metri, è stato esplorato nel 1956 da una delegazione svizzera.

#5 Makalu

Anche Makalu si trova nella catena montuosa himalayana, a pochi chilometri dall’Everest e da Lhotse. Alto 8463 metri, è stato visitato più volte nel corso del Novecento, a partire dalla prima escursione del 1955: tuttavia, a causa della scalata particolarmente difficoltosa, buona parte delle spedizioni non è andata a buon fine, e molti esploratori hanno perso la vita o sono rimasti coinvolti in pericolosi incidenti durante la risalita o la discesa.

monti più alti del mondo

Proseguiamo adesso con i successivi nomi dei monti più alti al mondo:

#6 Cho Oyu – 8201 metri

#7 Dhaulagiri – 8167 metri

#8 Manaslu – 8163 metri

#9 Nanga Parbat – 8125 metri

#10 Annapurna – 8091 metri.

Questa dunque è la lista dei 10 monti più alti del mondo, considerando il livello del mare. Detto questo, qual è la vostra montagna preferita?

Rate this post

I commenti sono chiusi.