Qual è il Prodotto Agricolo più Famoso della Sicilia? – L’agricoltura siciliana

Qual è il prodotto agricolo più famoso della Sicilia?

Vi siete mai chiesti qual è il prodotto agricolo siciliano più famoso? L’agricoltura siciliana è una delle più ricche ed apprezzate sia in Italia che nel mondo, e vanta una lunga serie di prodotti esclusivi, unici e tradizionali, esportati in Europa, in America, ed anche in Cina e in Giappone. Qual è il più famoso?

L’agricoltura della Sicilia è conosciuta per la varietà dei suoi frutti e delle sue coltivazioni: i principali prodotti agricoli siciliani, infatti, sono gli agrumi, le olive e i cereali, i più famosi a livello nazionale ed internazionale, ma anche i più redditizi dal punto di vista economico.

Quali sono i prodotti tipici dell’agricoltura Siciliana? Qual è il prodotto agricolo più famoso della Sicilia? Ebbene, la coltura più diffusa è quella del grano, che copre la maggior parte dei terreni coltivati, anche se quella più conosciuta e rinomata è la vite: la Sicilia, infatti, esporta una grande quantità di vini pregiati e biologici, tanto apprezzati dagli intenditori italiani, ed anche all’estero.

Leggi ancheCome fare la besciamella

Qual è il Prodotto Agricolo più Famoso della Sicilia oggi

Esistono, infatti, tantissime aziende agricole che si occupano della produzione di vite e vino, alcune anche di notevole importanza, basti pensare ad etichette come il Nero d’Avola, la Malvasia di Lipari, il Passito di Pantelleria, l’Alcamo, il Marsala, lo Zibibbo e tante altre ancora, secondo una tradizione di successo che dura ormai da secoli, se non addirittura da millenni.

Dopo il vino, comunque, troviamo l’olio siciliano, un prodotto altrettanto redditizio, specialmente se di alta qualità e dotato delle relative certificazioni (ad esempio, l’olio biologico, privo di pesticidi e sostanze nocive per l’ambiente o le etichette DOPG): classificato tra i principali prodotti agricoli siciliani, l’olio viene esportato praticamente in tutto il mondo, anche negli Stati Uniti e nell’Estremo Oriente.

L'agricoltura siciliana i prodotti tipici

Che dire, poi, degli agrumi? Anche questa coltura viene notoriamente associata all’agricoltura siciliana, anche se, negli ultimi tempi, è andata un po’ in crisi, a causa della concorrenza spietata esercitata dagli altri produttori, specie quelli stranieri (Nord Africa, Spagna, Sud America, ecc.), che, grazie al costo più basso della manodopera impiegata, hanno potuto ridurre notevolmente i prezzi.

Ricordiamo, inoltre, che la Sicilia produce il 100% del cotone italiano: si tratta di una realtà meno conosciuta che, comunque, ottiene ogni anno dei buoni risultati in termini economici, tanto da occupare aree agricole sempre più vaste, specialmente nell’entroterra dell’Isola.

Infine, esistono varietà di frutta e verdura che, pur non avendo un mercato altrettanto vasto e florido, vengono comunemente assimilate alla Sicilia, basti pensare ai fichi d’India, alle amarene, ai loti, alle mandorle di Avola, alle nespole di Trabia, alle nocciole dei Nebrodi, ai pistacchi di Bronte e ai pomodorini di Pachino: si tratta di prodotti tipici certificati, coltivati in un’area circoscritta, con caratteristiche particolari, che vengono preservate attraverso un’agricoltura attenta e all’avanguardia.

Qual è il Prodotto Agricolo più Famoso della Sicilia: conclusioni

Qual è il Prodotto Agricolo più Famoso della Sicilia

Ricordiamo, per concludere, che la Sicilia vanta anche un gran numero di prodotti alimentari e gastronomici tradizionali, conosciuti ed esportati praticamente ovunque: dai formaggi (ricotta, pecorino, ecc.) al miele, dai dolci (cannoli, cassata siciliana, ecc.) ai salumi (salamino, salsicce, ecc.), la scelta è davvero vasta, anche se il prodotto agricolo più famoso della Sicilia resta, a nostro parere, il vino.

Qual è il Prodotto Agricolo più Famoso della Sicilia? – L’agricoltura siciliana
Rate this post
Precedente Come Scaricare Libri Gratis da Internet in PDF su iOS e Android Successivo L'Alcol nel Sangue Quanto Rimane: il tempo per smaltire l'alcool